Sport

Coppa Italia FPV: terza tappa anticipata nel segno dell’emozione

di Redazione

Neanche il tempo di riprendere fiato per i piloti di Fpv che si sono affrontati nella terza tappa della Coppa Italia l’11 e 12 maggio, per un anticipo sulla data prevista.

Ad accogliere la competizione questa volta c’era il Badside Flight Camp a Caluso, in provincia di Torino, uno dei primissimi campi volo d’Italia, casa del Team Black Frog, che nella giornata dell’11 ha ospitato le qualifiche in notturna, con uno spettacolo di led davvero suggestivo.

Il girone di qualifica ha visto ancora una volta Filippo “Geek” Sciamanna dominare la classifica, con ottime performance anche da parte del suo compagno di squadra Alex “GoProMaster” Bonazzi e dei rivali Luca “Beks” Bacchiocchi e Enrico “McSalvia” Salvaggio.

La seconda giornata di gara non ha visto solo duelli all’ultimo gate da parte dei piloti, i cui tempi si accorciano ad ogni tappa, ma anche qualche indiscrezione da parte del presidente Loris Penserini, che ha parlato della volontà di portare il drone racing nelle scuole, così da coltivare nuovi talenti e far sviluppare tra i più giovani la passione per l’elettronica, ed ha annunciato la volontà del CSI di organizzare competizioni anche in altri sport dell’aria, come il freestyle e il drone soccer.

La performance più interessante di questa terza tappa è stata sicuramente quella di GoProMaster, che dopo il contatto con un gate ed una brutta caduta nella race 6 è finito nel Redemption Bracket.

Questo “ramo” della competizione è dedicato a chi perde la prima manche, classificando al terzo o quarto posto, ma può ancora tornare nel vivo della competizione classificandosi primo o secondo nelle gare successive.

Qui GoProMaster ha dato prova di grande lucidità, totalizzando una rimonta che lo ha portato non solo in finale ma sul podio, al secondo posto.

Al primo posto dopo una tappa praticamente perfetta troviamo per la terza volta di seguito il campione in carica, Geek, che sembra non voler fare sconti ai suoi avversari nel difendere il suo posto in classifica.

Degna di nota anche la performance di Beks, che si mantiene ancora una volta sul podio al terzo posto, segno di una volontà di vincere che rimane costante.

Ora ci sarà una pausa più lunga prima della prossima tappa della Coppa Italia FPV, che si terrà in Umbria, presso lo Stadio Bernicchi di Città di Castello il 29 e 30 giugno. Come sempre sarà disponibile la diretta YouTube sul sito ufficiale.

Riproduzione riservata © 2024 Dronespectremag

Aggiornato il 05/20/2024

Articoli correlati