Attualità

Il drone soccer a Bologna per il We Make Future

di Redazione

Dal 13 al 15 giugno, Bologna diventerà il palcoscenico delle innovazioni tecnologiche e digitali durante la nuova edizione del We Make Future, il Festival sull’Innovazione: AI, Tech & Digital, organizzata da Search On Media Group. L’evento, noto per essere un punto di riferimento nel settore dell’innovazione, presenterà una serie di attrazioni all’avanguardia sotto il tema “Esperienze dal Futuro”.

Tra le novità più attese spicca il DRONE Soccer, un’attrazione unica che promette di stupire i visitatori con il suo mix di sport ed alta tecnologia. Occupando uno spazio di 260 metri quadrati, l’area dedicata al DRONE Soccer includerà due campi di gioco: uno riservato al club challenge internazionale, portato per la prima volta in Europa proprio dal We Make Future, e un altro aperto ai partecipanti che desiderano sperimentare questo eSport emergente. Guidati dalla Fida (Federation of International DRONE Soccer Association), i visitatori avranno la possibilità di pilotare i droni e cimentarsi in partite mozzafiato.

Un altro momento clou dell’evento sarà l’esibizione di volo della Jet Suit di Gravity Industries, programmata per il 13 giugno. Questo spettacolo rappresenta una straordinaria fusione di innovazione tecnologica, robotica e intrattenimento, offrendo al pubblico l’opportunità unica di vedere un uomo librarsi in volo grazie a una tuta dotata di propulsori. L’esibizione promette di essere un’esperienza indimenticabile, sottolineando il potenziale delle tecnologie futuristiche.

L’arte, declinata in chiave tecnologica, avrà un ruolo di rilievo nella fiera. Eclettici buskers e artisti di fama popoleranno gli spazi espositivi, mentre l’area comics ospiterà una varietà di opere che spaziano dal digitale al tradizionale. Una collaborazione con Prompt Magazine ha portato a centinaia di candidature da parte di artisti dell’AI, sia italiani che internazionali. Le loro opere, create con l’ausilio dell’intelligenza artificiale, affronteranno temi cruciali come legalità, cambiamenti climatici, pace, inclusione e accessibilità, trasformando la fiera in una vera e propria galleria d’arte.

Questa edizione della Fiera internazionale e Festival sull’Innovazione promette di essere un evento imperdibile per tutti gli appassionati di tecnologia, innovazione e arte. Con le sue “Esperienze dal Futuro”, il We Make Future offrirà uno sguardo affascinante sulle potenzialità del domani, confermando ancora una volta Bologna come epicentro dell’innovazione e della creatività.

Riproduzione riservata © 2024 Dronespectremag

Aggiornato il 06/12/2024

Articoli correlati