Attualità

ENAC e Accredia firmano convenzione per accreditamento droni

di Redazione

Il Direttore Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC), Alessio Quaranta, e il Presidente di Accredia (Ente Italiano Accreditamento), Massimo De Felice, hanno firmato una convenzione finalizzata all’accreditamento degli organismi di valutazione della conformità degli UAS (Unmanned Aircraft Systems), meglio noti come droni.

Accredia è l’unico ente nazionale di accreditamento designato dal governo italiano ad attestare la competenza e l’imparzialità degli organismi di certificazione, ispezione, verifica e validazione, e dei laboratori di prova e taratura. L’ENAC, invece, è stato designato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti quale autorità di notifica per i sistemi di aeromobili senza equipaggio.

La convenzione firmata tra ENAC e Accredia avvia una collaborazione finalizzata a garantire il buon funzionamento del sistema di accreditamento nei settori di competenza dell’ente, organizzare e razionalizzare le attività di accreditamento in tali settori, sviluppare le attività di valutazione e di controllo degli organismi di valutazione della conformità, nonché far sì che Accredia contribuisca all’attività dell’autorità in materia di sorveglianza del mercato.

In base alla convenzione firmata, l’ENAC affida ad Accredia il compito di rilasciare accreditamenti nella forma di certificati, in conformità alle norme UNI CEI EN ISO/IEC 17065 e 17021-1, e alle guide europee di riferimento, ove applicabili, per gli organismi incaricati di svolgere attività di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) 2019/945 relativo ai sistemi aeromobili senza equipaggio e agli operatori di Paesi terzi di sistemi aeromobili senza equipaggio.

La convenzione rappresenta un passo importante per la regolamentazione degli UAS e garantisce il rispetto della normativa nazionale, europea e internazionale. Inoltre, l’accreditamento rilasciato da Accredia costituisce un pre-requisito obbligatorio per la notifica alla Commissione europea, da parte dell’ENAC.

Riproduzione riservata © 2022 Dronespectremag

SHARE ON

Aggiornato il 11/14/2023

Articoli correlati