Ispezione e sopralluoghi

I droni nell’edilizia

di Redazione

Anche nell’edilizia, i droni stanno rapidamente guadagnando un ruolo di protagonista, grazie alla loro capacità di monitorare il sito, condurre ispezioni e supportare le operazioni.

In passato, i droni venivano utilizzati nei cantieri per principalmente realizzare rilievi fotografici. Oggi, grazie all’avanzamento tecnologico, è possibile creare scansioni 2D e 3D delle aree, monitorare costantemente per garantire la sicurezza dei lavoratori, e utilizzare strumenti più avanzati come termocamere per ispezionare un edificio e verificare la solidità strutturale o per supportare le procedure di certificazione energetica.

Altri due vantaggi dei droni, spesso dimenticati, sono la capacità di analizzare luoghi pericolosi o difficili da raggiungere in totale sicurezza e la possibilità di trasportare rapidamente carichi e materiali, a seconda della potenza del drone.

Riproduzione riservata © 2024 Dronespectremag

Aggiornato il 05/15/2024

Articoli correlati