Sicurezza e sorveglianza

MIT sviluppa un algoritmo per prevenire collisioni tra droni

di Redazione

I ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) hanno sviluppato un algoritmo innovativo denominato Robust MADER, per evitare le collisioni tra i droni. Questo pianificatore di traiettorie multi-agente, chiamato MADER (Multi-Agent Distributed Event-based Rendezvous), consente a un gruppo di droni di formare traiettorie per evitare scontri. Ogni drone trasmette la sua traiettoria e considera quelle degli altri dispositivi quando traccia il suo percorso.

Il Robust MADER è stato progettato per generare traiettorie sicure, anche quando ci sono ritardi di comunicazione tra i droni. In particolare, il sistema introduce una fase di controllo del ritardo, in cui un drone attende un determinato periodo di tempo prima di iniziare a seguire una nuova traiettoria. Se durante il periodo di attesa riceve ulteriori informazioni sulla traiettoria, può decidere di abbandonare la traiettoria pianificata e di avviarne una nuova.

Il nuovo algoritmo ha dimostrato una percentuale di successo del 100% nella creazione di traiettorie prive di collisioni, sia nelle simulazioni che con droni reali. Anche se il sistema richiede tempi di viaggio leggermente più lenti, è attualmente l’unico metodo in grado di garantire la sicurezza.

Il team di ricercatori ha condotto centinaia di simulazioni, durante le quali ha introdotto ritardi di comunicazione artificiali, al fine di testare questa nuova soluzione. Il sistema è stato in grado di formulare traiettorie prive di collisioni in tutte le simulazioni, mentre il precedente metodo ha causato collisioni nella fase di prova. Inoltre, la tecnologia è stata testata in un ambiente di volo multi-agente utilizzando sei droni e due ostacoli aerei. In questo caso, mentre l’utilizzo della versione precedente di MADER avrebbe causato sette collisioni, il Robust MADER non ha causato alcun incidente durante gli esperimenti hardware.

Il MIT presenterà i risultati della ricerca alla Conferenza Internazionale su Robotica e Automazione (ICRA). L’algoritmo Robust MADER rappresenta un importante passo avanti nella prevenzione delle collisioni tra i droni e può essere utilizzato in diversi settori, come la consegna di pacchi e la sorveglianza aerea.

Riproduzione riservata © 2024 Dronespectremag

Aggiornato il 05/15/2024

Articoli correlati