Trasporti

Prosperity: l’eVTOL sopra la tonnellata che esordirà in Giappone

di Redazione

AutoFlight, importante produttore europeo nell’Advanced Air Mobility, ha annunciato la prima consegna di un aeromobile a decollo verticale completamente elettrico (eVTOL) Prosperity ad un cliente privato in Giappone, segnando una pietra miliare nel settore.

Si tratta della prima consegna al mondo di un aeromobile civile a decollo verticale così grande a scopo commerciale; infatti il Prosperity è pensato per ospitare ben cinque posti. Il compratore è un operatore dei trasporti nipponico legato all’Expo Mondiale di Osaka del 2025, che mira ad inaugurare l’utilizzo di questo tipo di trasporti durante l’evento, in vista di una implementazione su vasta scala in tutto il Giappone.

La novità più importante del velivolo, che è in grado di raggiungere le due tonnellate di peso a pieno carico, è la capacità di effettuare tratte fino a 250 metri, con una velocità di crociera di 200 km/h. Ciò significa che la batteria ha delle ottime capacità di alimentazione, sebbene non ci siano noti i tempi di ricarica e l’effettiva durata media.

Ma AutoFlight non mira solo al trasporto persone: CarryAll, il “gemello” del Prosperity pensato per il trasporto merci, ha ricevuto di recente la Certificazione di Tipo (TC) dall’dall’Amministrazione dell’Aviazione Civile della Cina (CAAC), rendendolo il primo aeromobile eVTOL sopra la tonnellata a poter sfoggiare questo riconoscimento.

Diversi clienti come ZTO Express, hanno già ordinato diverse unità di questo rivoluzionario drone. Non resta che continuare ad osservare gli sviluppi del settore eVTOL e capire se il Prosperity sia il primo passo verso un’effettiva Advanced Air Mobility sostenibile sul lungo termine.

Riproduzione riservata © 2024 Dronespectremag

Aggiornato il 05/15/2024

Articoli correlati