Trasporti

United investe altri 15 milioni di dollari nel mercato dei taxi volanti elettrici

di Redazione

La United ha annunciato un investimento di 15 milioni di dollari nella Eve Air Mobility e un accordo condizionale per l’acquisto di 200 velivoli elettrici a quattro posti, con altre 200 opzioni, prevedendo le prime consegne nel 2026. Questo rappresenta un altro investimento significativo da parte di United nei taxi volanti – o eVTOL (veicoli elettrici a decollo e atterraggio verticale) – che hanno il potenziale di rivoluzionare l’esperienza dei pendolari in città di tutto il mondo. In base all’accordo, le società collaboreranno per progetti futuri, come lo sviluppo, l’uso e l’applicazione degli aerei di Eve e l’ecosistema della mobilità aerea urbana (UAM).

United ha investito in diverse tecnologie all’avanguardia, consolidando la nostra posizione di leader nell’innovazione e nella sostenibilità dell’aviazione“, ha dichiarato Michael Leskinen, Presidente di United Airlines Ventures. “Con questo investimento pubblico nella società eVTOL Eve, United fa ancora una volta la storia, diventando la prima grande compagnia aerea ad investire in due società eVTOL. Questo accordo con Eve dimostra la nostra fiducia nel mercato della mobilità aerea urbana e rappresenta un passo importante verso l’obiettivo di zero emissioni nette di carbonio entro il 2050“.

L’investimento di United in Eve rafforza la nostra fiducia nei nostri prodotti e servizi, nonché la nostra posizione sul mercato nordamericano“, ha affermato André Stein, co-CEO di Eve. “Sono fiducioso che, insieme al know-how globale di Eve ed Embraer, le nostre soluzioni UAM costituiscano la soluzione ideale per questa iniziativa. Lavorare con United per far progredire l’ecosistema UAM degli Stati Uniti rappresenta un’opportunità senza precedenti e non vediamo l’ora“.

L’investimento di United nei taxi volanti di Eve è stato guidato in parte dalla fiducia nelle potenziali opportunità di crescita nel mercato UAM e dal rapporto unico di Eve con Embraer, un produttore brasiliano di aeromobili affidabile e con una comprovata esperienza nella costruzione e certificazione di aeromobili.

Riproduzione riservata © 2024 Dronespectremag

Aggiornato il 05/15/2024

Articoli correlati